Casa di Goethe

Situata in via del Corso, a due passi da piazza del Popolo, la Casa di Goethe è il luogo dove il poeta tedesco (1749-1832) visse dal 1786 al 1788, insieme ai pittori Johann Heinrich Wilhelm Tischbein, J. G. Schütz e F. Bury, durante il suo soggiorno a Roma.

Inaugurata nel 1997, è attualmente l’unico museo tedesco all’estero. Vivace luogo di scambio culturale italo-tedesco, conserva libri, tra cui l’Ifigenia in Tauride e il Torquato Tasso dello stesso Goethe, oltre a lettere e disegni che raccontano il celebre viaggio in Italia dell’artista, e ospita mostre temporanee, manifestazioni, conferenze, letture e convegni in entrambe le lingue.

Di particolare rilievo è la collezione permanente, che include dipinti, disegni, stampe, libri, autografi, sculture, fotografie e installazioni. Oltre a opere di Goethe, il nucleo tematico si incentra su lavori di artisti tedeschi, parte della sua cerchia di amici, e di artisti contemporanei italiani e tedeschi, ispirati dal viaggio goethiano.

La Casa di Goethe ospita inoltre due importanti biblioteche:

  • la Biblioteca Storica e Archivio del Deutscher Künstlerverein, una collezione di grande pregio che testimonia le abitudini di lettura degli artisti tedeschi a Roma nel Diciannovesimo secolo. Oltre alle risorse librarie, la raccolta conserva documenti, registri e cataloghi delle collezioni di tutte le biblioteche storiche precedenti, verbali, libri di cassa e di inventario, resoconti annuali, opuscoli e corrispondenza della storia dell’associazione.
  • la Biblioteca di Goethe, una raccolta di circa 8.500 volumi, tra rarità bibliografiche, prime edizioni delle opere di Goethe, testi illustrati, guide turistiche e resoconti di viaggio, sull’epoca goethiana, la tradizione dei viaggi in Italia, la storia della letteratura tedesca e italiana e le relazioni culturali tra Italia e Germania.

Dal martedì alla domenica dalle ore 10.00 alle 18.00
Chiuso il lunedì
Ultimo ingresso mezz’ora prima della chiusura

Tutti i prezzi, se non dettagliatamente specificato, sono comprensivi di diritti di prenotazione e commissioni di agenzia.

Via del Corso, 18, 00186 Roma RM

Chiedi disponibilità

Condividi "Casa di Goethe"

Ti suggeriamo anche:

Torna in alto

Avviso importante

A seguito del primo periodo di adattamento alle novità e ai cambiamenti in vigore dal 1° gennaio, a fronte delle problematiche rilevate in questo primo periodo, si reiterano alcune disposizioni su cui, così come per tutte le altre, non sarà possibile applicare alcuna flessibilità.
Ferme restando tutte le disposizioni precedenti, si ricorda in particolare che:
1.Il biglietto di ingresso è valido solamente per il giorno e per l’orario indicato al momento dell’acquisto. Esso non è rimborsabile o modificabile.
2.Il biglietto di ingresso acquistato online sarà nominativo. Per ogni titolo di ingresso acquistato sarà inviato un biglietto elettronico, valido per il passaggio ai tornelli senza necessità di cambio alle casse.
3.Il giorno della visita, prima di entrare ai Musei Vaticani (ingresso da Viale Vaticano), ciascun visitatore dovrà presentare individualmente al personale di custodia in servizio al corridoio di ingresso, il proprio biglietto, in formato elettronico (formato PDF) o cartaceo insieme ad un documento di identità in corso di validità per l’opportuna verifica del nominativo. Il biglietto dovrà essere integro; non saranno quindi accettati biglietti elettronici o cartacei privi di una qualsiasi parte, anche minima, tagliati, o con parti cancellate o con eventuali aggiunte. Non verrà altresì accettato il solo codice a barre o codice QR privo del resto del biglietto.
4.Tale biglietto dovrà essere validato individualmente da ciascun visitatore ai tornelli di ingresso. Non saranno accettate validazioni collettive o di gruppo.
5.Il biglietto acquistato a tariffa ridotta, senza adeguato titolo giustificativo, sarà annullato e sarà necessario, ai fini dell’accesso, provvedere all’acquisto di un nuovo titolo a tariffa intera.
6.Per le particolarità di gestione delle seguenti tipologie di visite, acquistabili dal nostro sito, permane l’invio del voucher con necessità di cambio in biglietto presso gli sportelli dedicati:
o Visite guidate organizzate dai Musei Vaticani.
o Visite didattiche.
o Pellegrinaggi.
o Visite di università.
7.Si rinnova a tutti l’invito a rispettare scrupolosamente l’orario di ingresso e le modalità di accesso, con particolare attenzione al corridoio assegnato per tipologia di biglietto.
8.In caso di acquisto di servizi aggiuntivi, il barcode relativo a tutti i servizi sarà presente su ciascun biglietto elettronico acquistato nell’ambito della stessa prenotazione. La validazione di uno dei barcode conferma l’utilizzo dei servizi acquistati nella loro totalità.

Scopri come possiamo aiutarti a pianificare la tua vacanza a Roma

Contattaci!

Info servizi ed eventi per gruppi

Richiesta informazioni sui nostri corsi

Richiesta informazioni sui banner scuole