Planetario

Tecnologia digitaledatabase aggiornabile in tempo realeesperienze immersive e appuntamenti pensati per incuriosire e affascinare i visitatori di ogni fascia d’età: sono le caratteristiche del Planetario di Roma, all’interno del Museo della Civiltà Romana, riaperto dopo otto anni di lavori di riqualificazione e messa in sicurezza.

Nuovi modi di “guardare” l’universo e grande innovazione, innanzitutto sul versante tecnologico. Il vecchio proiettore ottico è stato sostituito dallo “Sky Explorer”,  un software all’avanguardia: il nuovo planetario digitale, dotato di videoproiettori con risoluzione 4K, è in grado di ricostruire con estremo realismo la superficie di Terra, Luna e Marte, ma anche di spingersi tra lontane galassie e nebulose. La possibilità di archiviare una grande mole di dati e di effettuare aggiornamenti in tempo reale, inoltre, permette ai visitatori di essere informati su novità e scoperte della comunità scientifica. Il software consente anche di dialogare con una community scientifica internazionale condividendo, anche dal vivo, ricerche e studi, modalità di narrazione e soluzioni creative al servizio della divulgazione scientifica.

Nello stile caratteristico del Planetario di Roma Capitale, veri e propri spettacoli astronomici portano il pubblico alla scoperta dei segreti e della bellezza dell’universo. Grazie a un sistema audio studiato ad hoc, i visitatori possono interagire con il “cielo”, diventando protagonisti della scena nel pieno rispetto delle dinamiche reali: si potrà ammirare la Terra da lontano, sorvolando pianeti, nebulose e galassie, e rivivere gli eventi fondamentali dell’esplorazione spaziale e dell’astronomia più recente.  La riapertura del Planetario segna anche la ripresa di attività ed eventi, incentrata sulla trasversalità dei linguaggi, spaziando dall’astronomia alla storia, dalla geologia all’arte.

La cupola del Planetario, uno schermo emisferico di 300 metri quadrati e 14 metri di diametro, regala una visione estremamente coinvolgente ed insieme alle nuove poltrone reclinate dal maggiore confort, disposte ad anelli concentrici, valorizza l’esperienza del “viaggio” immersivo evitando l’effetto cinema.

Tutti i prezzi, se non dettagliatamente specificato, sono al netto di diritti di prenotazione e commissioni di agenzia.

20

Piazza Giovanni Agnelli, 10

Chiedi disponibilità

Condividi

Ti suggeriamo anche:

Torna in alto

Numerose disponibilità di strutture in hotels, case per ferie e case religiose a prezzi estremamente competitivi per tutto l'anno.

Contattateci!

Avviso importante

A seguito del primo periodo di adattamento alle novità e ai cambiamenti in vigore dal 1° gennaio, a fronte delle problematiche rilevate in questo primo periodo, si reiterano alcune disposizioni su cui, così come per tutte le altre, non sarà possibile applicare alcuna flessibilità.
Ferme restando tutte le disposizioni precedenti, si ricorda in particolare che:
1.Il biglietto di ingresso è valido solamente per il giorno e per l’orario indicato al momento dell’acquisto. Esso non è rimborsabile o modificabile.
2.Il biglietto di ingresso acquistato online sarà nominativo. Per ogni titolo di ingresso acquistato sarà inviato un biglietto elettronico, valido per il passaggio ai tornelli senza necessità di cambio alle casse.
3.Il giorno della visita, prima di entrare ai Musei Vaticani (ingresso da Viale Vaticano), ciascun visitatore dovrà presentare individualmente al personale di custodia in servizio al corridoio di ingresso, il proprio biglietto, in formato elettronico (formato PDF) o cartaceo insieme ad un documento di identità in corso di validità per l’opportuna verifica del nominativo. Il biglietto dovrà essere integro; non saranno quindi accettati biglietti elettronici o cartacei privi di una qualsiasi parte, anche minima, tagliati, o con parti cancellate o con eventuali aggiunte. Non verrà altresì accettato il solo codice a barre o codice QR privo del resto del biglietto.
4.Tale biglietto dovrà essere validato individualmente da ciascun visitatore ai tornelli di ingresso. Non saranno accettate validazioni collettive o di gruppo.
5.Il biglietto acquistato a tariffa ridotta, senza adeguato titolo giustificativo, sarà annullato e sarà necessario, ai fini dell’accesso, provvedere all’acquisto di un nuovo titolo a tariffa intera.
6.Per le particolarità di gestione delle seguenti tipologie di visite, acquistabili dal nostro sito, permane l’invio del voucher con necessità di cambio in biglietto presso gli sportelli dedicati:
o Visite guidate organizzate dai Musei Vaticani.
o Visite didattiche.
o Pellegrinaggi.
o Visite di università.
7.Si rinnova a tutti l’invito a rispettare scrupolosamente l’orario di ingresso e le modalità di accesso, con particolare attenzione al corridoio assegnato per tipologia di biglietto.
8.In caso di acquisto di servizi aggiuntivi, il barcode relativo a tutti i servizi sarà presente su ciascun biglietto elettronico acquistato nell’ambito della stessa prenotazione. La validazione di uno dei barcode conferma l’utilizzo dei servizi acquistati nella loro totalità.

Scopri come possiamo aiutarti a pianificare la tua vacanza a Roma

Contattaci!

Info servizi ed eventi per gruppi

Richiesta informazioni sui nostri corsi

Richiesta informazioni sui banner scuole