L’Ottava Testa

Museo Nazionale Romano, Terme di Diocleziano, Viale Enrico de Nicola, Roma, RM, Italia

È Elisabetta Benassi l’artista selezionata per la realizzazione dell’opera site-specific nel Chiostro di Michelangelo, nel cuore delle Terme di Diocleziano. L’opera sarà presentata a maggio 2024.
È stato annunciato nell’ambito di una conferenza stampa cui hanno preso parte il Capo di Gabinetto del Ministero della Cultura Francesco Gilioli, il Direttore del Museo Nazionale Romano Stéphane Verger, il Presidente di Mecenati Roman Heritage Ugo Pierucci, la fondatrice di Mecenati Roman Heritage Maite Bulgari e il Direttore generale Musei Massimo Osanna, il nome dell’artista scelto per la realizzazione dell’opera d’arte contemporanea inedita appositamente concepita per il Chiostro di Michelangelo per il progetto L’ottava testa, promosso dall’Associazione Mecenati Roman Heritage e dal Museo Nazionale Romano.
L’ottava testa prende vita a partire dall’importante percorso di restauro sostenuto dall’Associazione Mecenati Roman Heritage per riportare allo splendore originale sette sculture in marmo che dalla fine dell’Ottocento abitano gli spazi del chiostro di Michelangelo, nel cuore delle Terme di Diocleziano presso il Museo Nazionale Romano. Il progetto trae ispirazione dall’ottavo pilastro, presente ma non adornato con una scultura, per porre in dialogo la scultura antica e moderna con le più recenti sperimentazioni dell’arte contemporanea. Alle sette teste preesistenti, restituite allo splendore originale tramite un intervento di pulitura realizzato con metodi innovativi basati sull’uso di biocidi naturali e oli essenziali, si affianca un’opera
di arte contemporanea, in un completamento ideale dell’intervento inaugurato con la nascita del Museo Nazionale Romano.
Il comitato scientifico del progetto, composto da Maite Bulgari, fondatrice e membro del consiglio di amministrazione di Mecenati Roman Heritage, Damiana Leoni, contemporary art consultant, Massimo Osanna, Direttore generale Musei presso il Ministero della Cultura, Ludovico Pratesi, curatore e critico d’arte e Stéphane Verger, Direttore del Museo Nazionale Romano, ha individuato il vincitore all’interno di una rosa di artisti invitati a presentare la propria idea progettuale: Giorgio Andreotta Calò, Elisabetta Benassi, Monica Bonvicini, Paola Pivi e Francesco Vezzoli.

    Tutti i prezzi, se non dettagliatamente specificato, sono al netto di eventuali diritti di prenotazione e commissioni di agenzia.

    20

    expiration date:  

    Terme di Diocleziano

    Chiedi disponibilità

    Condividi

    Ti suggeriamo anche:

    Torna in alto

    Numerose disponibilità di strutture in hotels, case per ferie e case religiose a prezzi estremamente competitivi per tutto l'anno.

    Contattateci!

    Avviso importante

    A seguito del primo periodo di adattamento alle novità e ai cambiamenti in vigore dal 1° gennaio, a fronte delle problematiche rilevate in questo primo periodo, si reiterano alcune disposizioni su cui, così come per tutte le altre, non sarà possibile applicare alcuna flessibilità.
    Ferme restando tutte le disposizioni precedenti, si ricorda in particolare che:
    1.Il biglietto di ingresso è valido solamente per il giorno e per l’orario indicato al momento dell’acquisto. Esso non è rimborsabile o modificabile.
    2.Il biglietto di ingresso acquistato online sarà nominativo. Per ogni titolo di ingresso acquistato sarà inviato un biglietto elettronico, valido per il passaggio ai tornelli senza necessità di cambio alle casse.
    3.Il giorno della visita, prima di entrare ai Musei Vaticani (ingresso da Viale Vaticano), ciascun visitatore dovrà presentare individualmente al personale di custodia in servizio al corridoio di ingresso, il proprio biglietto, in formato elettronico (formato PDF) o cartaceo insieme ad un documento di identità in corso di validità per l’opportuna verifica del nominativo. Il biglietto dovrà essere integro; non saranno quindi accettati biglietti elettronici o cartacei privi di una qualsiasi parte, anche minima, tagliati, o con parti cancellate o con eventuali aggiunte. Non verrà altresì accettato il solo codice a barre o codice QR privo del resto del biglietto.
    4.Tale biglietto dovrà essere validato individualmente da ciascun visitatore ai tornelli di ingresso. Non saranno accettate validazioni collettive o di gruppo.
    5.Il biglietto acquistato a tariffa ridotta, senza adeguato titolo giustificativo, sarà annullato e sarà necessario, ai fini dell’accesso, provvedere all’acquisto di un nuovo titolo a tariffa intera.
    6.Per le particolarità di gestione delle seguenti tipologie di visite, acquistabili dal nostro sito, permane l’invio del voucher con necessità di cambio in biglietto presso gli sportelli dedicati:
    o Visite guidate organizzate dai Musei Vaticani.
    o Visite didattiche.
    o Pellegrinaggi.
    o Visite di università.
    7.Si rinnova a tutti l’invito a rispettare scrupolosamente l’orario di ingresso e le modalità di accesso, con particolare attenzione al corridoio assegnato per tipologia di biglietto.
    8.In caso di acquisto di servizi aggiuntivi, il barcode relativo a tutti i servizi sarà presente su ciascun biglietto elettronico acquistato nell’ambito della stessa prenotazione. La validazione di uno dei barcode conferma l’utilizzo dei servizi acquistati nella loro totalità.

    Scopri come possiamo aiutarti a pianificare la tua vacanza a Roma

    Contattaci!

    Info servizi ed eventi per gruppi

    Richiesta informazioni sui nostri corsi

    Richiesta informazioni sui banner scuole