Fonclea

“Oggi 29 settembre…” così cantava l’Équipe 84 sulle note del giovane Lucio Battisti. In quel giorno del 1977 nasceva il Fonclea e Claude, Marco, Massimo e Francesco legavano il loro destino alla musica. A Roma c’erano allora ben poche opportunità per i giovani musicisti di esibirsi e di potersi confrontare con il pubblico e il Fonclea divenne subito, per tantissima gente, un ritrovo importante e un trampolino di lancio per molti artisti; dopo oltre trent’anni queste caratteristiche sono rimaste intatte e il Fonclea offre ancora la possibilità a diverse generazioni di musicisti e non di conoscersi, dialogare, ascoltare e fare buona musica.
Migliaia di concerti, di giorni di lavoro e discussioni per una “cantina alternativa” degli anni 70 che prosegue da allora la sua inarrestabile ascesa ed è diventata il luogo di ritrovo più conosciuto e più chiacchierato di Roma.
Oltre ai concerti dal vivo nel locale, il Fonclea ha promosso in questi anni numerose iniziative sia nello studio della musica che in concerti esterni, manifestazioni estive e tante altre proposte nella nostra città. Musica, cibo, vino, birra, cocktails e atmosfera. Una irresistibile miscela per generazioni di romani che vengono ormai a sentire musica o a suonarla “di padre in figlio”. L’unico locale di Roma che rispecchia in pieno la filosofia del pub come luogo-casa, dove il pubblico non ha un età definita, dove giovani e meno giovani sentono insieme musica di ogni genere, dove genitori e figli occupano tavoli vicini, dove ogni sera nasce musica e dove i musicisti si incontrano, un locale caldo, disordinato, con alle pareti oggetti della storia dei proprietari, oggetti vissuti che creano il calore e l’accoglienza del luogo. Per il nostro pubblico, ogni sera è un evento, una sorpresa ed insieme una conferma: qui si sta bene!

    Tutti i prezzi, se non dettagliatamente specificato, sono comprensivi di diritti di prenotazione e commissioni di agenzia.

    Via Crescenzio, 82a, 00193 Roma RM

    Zona: Prati

    Chiedi disponibilità

    Condividi

    Ti suggeriamo anche:

    Torna in alto

    Numerose disponibilità di strutture in hotels, case per ferie e case religiose a prezzi estremamente competitivi per tutto l'anno.

    Contattateci!

    Avviso importante

    A seguito del primo periodo di adattamento alle novità e ai cambiamenti in vigore dal 1° gennaio, a fronte delle problematiche rilevate in questo primo periodo, si reiterano alcune disposizioni su cui, così come per tutte le altre, non sarà possibile applicare alcuna flessibilità.
    Ferme restando tutte le disposizioni precedenti, si ricorda in particolare che:
    1.Il biglietto di ingresso è valido solamente per il giorno e per l’orario indicato al momento dell’acquisto. Esso non è rimborsabile o modificabile.
    2.Il biglietto di ingresso acquistato online sarà nominativo. Per ogni titolo di ingresso acquistato sarà inviato un biglietto elettronico, valido per il passaggio ai tornelli senza necessità di cambio alle casse.
    3.Il giorno della visita, prima di entrare ai Musei Vaticani (ingresso da Viale Vaticano), ciascun visitatore dovrà presentare individualmente al personale di custodia in servizio al corridoio di ingresso, il proprio biglietto, in formato elettronico (formato PDF) o cartaceo insieme ad un documento di identità in corso di validità per l’opportuna verifica del nominativo. Il biglietto dovrà essere integro; non saranno quindi accettati biglietti elettronici o cartacei privi di una qualsiasi parte, anche minima, tagliati, o con parti cancellate o con eventuali aggiunte. Non verrà altresì accettato il solo codice a barre o codice QR privo del resto del biglietto.
    4.Tale biglietto dovrà essere validato individualmente da ciascun visitatore ai tornelli di ingresso. Non saranno accettate validazioni collettive o di gruppo.
    5.Il biglietto acquistato a tariffa ridotta, senza adeguato titolo giustificativo, sarà annullato e sarà necessario, ai fini dell’accesso, provvedere all’acquisto di un nuovo titolo a tariffa intera.
    6.Per le particolarità di gestione delle seguenti tipologie di visite, acquistabili dal nostro sito, permane l’invio del voucher con necessità di cambio in biglietto presso gli sportelli dedicati:
    o Visite guidate organizzate dai Musei Vaticani.
    o Visite didattiche.
    o Pellegrinaggi.
    o Visite di università.
    7.Si rinnova a tutti l’invito a rispettare scrupolosamente l’orario di ingresso e le modalità di accesso, con particolare attenzione al corridoio assegnato per tipologia di biglietto.
    8.In caso di acquisto di servizi aggiuntivi, il barcode relativo a tutti i servizi sarà presente su ciascun biglietto elettronico acquistato nell’ambito della stessa prenotazione. La validazione di uno dei barcode conferma l’utilizzo dei servizi acquistati nella loro totalità.

    Scopri come possiamo aiutarti a pianificare la tua vacanza a Roma

    Contattaci!

    Info servizi ed eventi per gruppi

    Richiesta informazioni sui nostri corsi

    Richiesta informazioni sui banner scuole