Agenzia DOLCI SOGNI by Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Autorizzato Prov. Roma R.U. 1333 del 02/04/2012
 
MODALITÁ DI PAGAMENTO

C5 per mille alla Coop. soc. Il Sogno
Corsi a Roma
Visite guidate con permesso speciale Roma
Visite guidate serali animate con attori
 
 

. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
TEATRI
spazio

BRANCACCINO
Via Mecenate, 2

MADEMOISELLE C: Chanel, l'icona della Moda

il 16/06/2018

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it

...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Posto Unico € 17.00
N.B. PREZZI COMPRENSIVI DI COMMISSIONE DI AGENZIA


   INFO EVENTO:

Il 16 giugno 2018 al Teatro Brancaccino MADEMOISELLE C: Chanel, l´icona della Moda
Vocal Coach: Carlo Alberto Gioia e Michela Varvaro
Coreografia: Miriam Bonaccorso

con
Chiara Alivernini (Geneviève Boucher de la Bruyère), Giulia Capuzzimato (Cècile Sorel), Jessica Di Bernardi (Claude Delay), Stefano Di Giulio (Etienne de Balsan), Sabrin Tahaebrahim Halawa (Vera Bate Lombardi), Somaia Tahaebrahim Halawa (Suzanne Orlandi), Virginia Menendez (Misia Sert), Andrea Palmieri (Arthur Boy Capel)

e con Vanessa Innocenti nel ruolo di Coco Chanel

Regia di Mary Ferrara

Produzione di TeatroSenzaTempo Produzione Spettacoli Teatrali

Nel tentativo complicato di dover scrivere a quattro mani una biografia, emerge il lato ‘inedito´ di una delle stiliste più importanti nella storia della moda. Chanel negli ultimi giorni della sua vita, tra abusi e ricordi, ripercorre il suo passato in brevissimo tempo, riportando in vita, attraverso la memoria, le persone più importanti che ne hanno segnato il destino e soprattutto, la carriera. Dal carattere instabile e figlia dell´egocentrismo, Chanel non lascia molto spazio alle interpretazioni. Di contro, fa immergere lo spettatore nell´affascinante mondo della Belle Epoque e ne fa respirare l´essenza, romantica e carica di possibilità. Lo spettacolo inedito così è stato accolto dalla stampa nell´anteprima di Marzo 2018:

- Starà allo spettatore scoprire l´essenza di Coco…L´anima va al di là della storia dell´artista. (Roma Central Magazine)

- Mary Ferrara si supera con questa prova di alto livello. Riesce a trasportare come d´incanto il pubblico nell´atmosfera degli anni ´20 e ´30 viaggiando nei ricordi di Coco dall´inizio della sua vita fino alla fine e cogliendo i lati più intimi della stilista francese. Non si parla di moda né di profumi ma l´indice è puntato sulla donna, su Gabrielle, sulla sua irruenza, la sua immoralità, la sua solitudine nonostante avesse il mondo ai suoi piedi…Si ride, si sorride, si canticchia, si balla e ci si commuove tutto insieme in Mademoiselle (2duerighe)

meno informazioni

spazio
Invia a MySpace!