LUCA BRAGALINI - IL BLUES E IL VOODOO: DADI, CROCICCHI E DENTI DI ALLIGATORE

IN PRINCIPIO ERA IL BLUES...."/>
. Romeguide - La guida di Roma  
  telefono 06.85301758 - fax 06.85301756 - EmailEmail: ilsogno@romeguide.it
Coop. soc. IL SOGNO arl - Viale Regina Margherita 192 - 00198 ROMA
. la guida online piu' completa di Roma
DOVE DORMIRE divisore TOURS DI ROMA divisore MOSTRE divisore MUSICA divisore TEATRI divisore VATICANO divisore VISITE GUIDATE divisore SPECIALE GRUPPI
spazio
MUSICA
spazio

AUDITORIUM - PARCO DELLA MUSICA
Viale Pietro de Coubertin, 30

LUCA BRAGALINI - IL BLUES E IL VOODOO: DADI, CROCICCHI E DENTI DI ALLIGATORE

il 24/02/2019

RICHIESTA INFORMAZIONI
Email:
Tel.(facoltativo):

*per avere anche conferma telefonica.
.
n. PaxData richiesta:

Richiedi altre informazioni

La prenotazione è soggetta a conferma


Call Center Coop. Soc. IL SOGNO a r.l.
Lunedì - Venerdì: ore 9-19
Sabato ore 10-14
Domenica chiuso

Per prenotazioni:
Cooperativa Sociale
IL SOGNO a.r.l.
Viale Regina Margherita, 192
00198 ROMA
Tel. 06.85301758
Fax 06.85301756
service@romeguide.it

LUCA BRAGALINI - IL BLUES E IL VOODOO: DADI, CROCICCHI E DENTI DI ALLIGATORE IN PRINCIPIO ERA IL BLUES. QUATTRO VIAGGI ALLE RADICI DELLA MUSICA JAZZ DOM 24 FEB¬†|¬†12:00¬†| CASA DEL JAZZ Bollata come musica del diavolo, tentatrice più delle scellerate parole del serpente dell´Eden, il blues è al contrario una tradizione lirico musicale gravida di implicazione religiose sia europee sia africane...
maggiori informazioni sull´evento

PREZZI BIGLIETTI
Posto unico € 10.00
N.B. PREZZI COMPRENSIVI DI COMMISSIONE DI AGENZIA


   INFO EVENTO:

LUCA BRAGALINI - IL BLUES E IL VOODOO: DADI, CROCICCHI E DENTI DI ALLIGATORE

IN PRINCIPIO ERA IL BLUES. QUATTRO VIAGGI ALLE RADICI DELLA MUSICA JAZZ

DOM 24 FEB | 12:00 | CASA DEL JAZZ
Bollata come musica del diavolo, tentatrice più delle scellerate parole del serpente dell´Eden, il blues è al contrario una tradizione lirico musicale gravida di implicazione religiose sia europee sia africane.
Perché ai negrieri era sfuggito che nelle stive maleodoranti dello loro navi, in mezzo ad un ammassato carico umano in preda alla disperazione, si era imbarcata una delle più potenti fedi della Madre Nera: il voodoo. Quella tradizione sarebbe sopravvissuta nei blues.

musicologo,¬†docente di Storia e analisi del jazz al Conservatorio de L´Aquila
Luca Bragalini
meno informazioni
spazio
Invia a MySpace!